Skip to Content

Biblioteca Universitaria Alessandrina

La Biblioteca Universitaria Alessandrina fu fondata nel 1667, su progetto e per volontà di Papa Alessandro VII, Fabio Chigi, come biblioteca dello Studium Urbis. È una biblioteca pubblica statale che dipende, dal 1975, dal Ministero per i Beni e le Attività culturali.

Grazie alla collaborazione tra la Biblioteca e il Centro di studi montessoriani, sono state digitalizzate riviste storiche ed effemeridi del periodo fine '800-primi del '900 del secolo scorso.

Di seguito i titoli di alcuni significative risorse oggetto del trattamento:

- La Tribuna (1883-??);
- Il Don Chisciotte di Roma (1893-1899);
- Rivista quindicinale di Psicologia, Psichiatria, Neuropatologia: ad uso dei medici e dei giuristi (1897-1899);
- Roma: rivista politica parlamentare (1897-1899);
- I Diritti della scuola: rassegna quindicinale dell'istruzione primaria (1899-1994);
- Rivista di Roma: politica parlamentare-sociale-artistica (1899-1932);
- La Vita (1905-1915);
- Vita femminile italiana: rivista mensile illustrata diretta da Sofia Bisi Albini (1907-1913);
- Rivista pedagogica (1908-1939).

N.B. Per motivi di copyright, non tutto il materiale digitalizzato potrà essere reso consultabile online.